OMEP Italia

La nascita del Comitato Italiano

L’Italia ha partecipato alla nascita di OMEP, essendo presente fin dalla prima Assemblea Mondiale; nel corso dei decenni ha vissuto però una storia fluttuante all’interno dell’organizzazione, con una partecipazione che è diminuita fino al punto di scomparire.  Questo ritorno coincide con il 70 ° anniversario di OMEP, ed è motivato dal fatto che un paese con una storia e una cultura importanti, anche nel campo dell’educazione prescolare, deve offrire il proprio contributo e assumersi la responsabilità di agire come attore attivo nel continente europeo e nel mondo su questa fondamentale tematica.

Il Comitato Italiano di OMEP rinasce come Comitato Preparatorio nel corso della 70° Assemblea Mondiale tenutasi a Praga, Hotel Olimpik, dal 25 al 26 giugno del 2018. La mattina del 25 giugno scorso, i rappresentanti dei Comitati Nazionali di 47 paesi hanno accettato la richiesta dell’Italia di rifondare un Comitato Nazionale, assieme a quelle del Guatemala e della Sierra Leone. La lingue scelte di preferenza dal nascente Comitato Italiano sono l’italiano e l’inglese.

In seguito l’Italia ha preso parte alla Conferenza Internazionale dal tema “Condizioni dell’educazione prescolare oggi: un fondamento per un futuro sostenibile” dal 27 al 29 giugno presso l’Hotel Clarion.

OMEP Italia

Approvazione del Comitato Preparatorio Italiano

Guarda il video che annuncia l’approvazione all’unanimità dell’Italia come nuovo membro.